• +39 338/80.29.936
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Lun - Ven: 9:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00

Danni fabbricati - condominiali

Studio Infortunistica Amw offre la propria assistenza e consulenza in caso di danni subiti dai vostri locali, abitazione, negozio, ufficio, magazzino ecc. a seguito di incendio, spargimenti d’acqua, eventi atmosferici, furti ecc. Disponiamo di uno Team competente e sempre preparato ed aggiornato, in grado di fornirvi supporto per risolvere dubbi e problemi di qualunque genere,anche i più complessi come incendi,furti,infiltrazioni d’acqua.

La gestione di un sinistro incendio spesso è particolarmente delicata, i danni subiti dalla abitazione e/o luogo di lavoro devono essere sempre ben documentati e correttamente denunciati per poter ottenere il giusto indennizzo, tipologia di danno tra le più insidiose e frutto di numerosi contenziosi. Studio Infortunistica Amw fornisce tutto il supporto e la necessaria assistenza tecnica per ottenere dalla polizza assicurativa il massimo possibile prima possibile.

 

Anche la gestione di un danno da furto è delicata, la fase di denuncia alle autorità competenti e quantificazione danni deve essere tempestivamente eseguita con cognizione di causa, pena brutte sorprese in sede di liquidazione.Studio Infortunistica Amw fornisce adeguata assistenza per ottenere il giusto indennizzo ai sensi di polizza. Affidandovi a seri Professionisti del settore come il nostro Team, avrete la garanzia di ricevere il miglior supporto che potrà abbreviare i tempi della equa liquidazione ed evitare il protrarsi del contenzioso.

 

Un altro dei maggiori problemi che si riscontrano, è quello delle infiltrazioni d'acqua e dei conseguenti danni alle pareti, soffitti, mobili, ecc.. è uno dei problemi che maggiormente interessa sia le parti comuni del condominio sia le singole unità immobiliari costituenti gli edifici in condominio.

 

Con particolare riferimento ai danni alle tubature, occorre ricordare che quelle di adduzione sono di proprietà condominiale sino a quando non incontrano i contatori dei singoli condomini, mentre quelle di scarico lo sono sino a quando non si collegano con i tubi dei vari appartamenti.

Se invece le infiltrazioni provengono dai muri perimetrali, occorre precisare che essi sono comunque considerati parti comuni, con la conseguenza che il condominio risponde sempre dei danni che gli stessi cagionano. A meno che non riesce a provare che tali danni siano connessi a un grave difetto di costruzione: in tal caso, infatti, il loro risarcimento può essere richiesto, sia dal danneggiato che dal condominio, all'impresa che ha eseguito i lavori, entro dieci anni da quando sono stati ultimati.

 

Hai bisogno di una consulenza?

Forniamo una valutazione senza impegno al tuo caso


© 2020 Professionisti Risarcimento Danni è un brand gestito da Studio Infortunistica Amw
P.I. 03765480367 . All Rights Reserved.

Powered by: realizzazione siti web Agenzia Sitowebstudio